Esperienze indimenticabili a Vienna

Luoghi d’interesse a Vienna

Entrambi i musei si trovano nella famosa Ringstrasse e sono un must per ogni visitatore. Sia gli edifici in sé sia le mostre in essi ospitate meritano una visita. Nel Naturhistorisches Museum sono esposti tantissimi pezzi unici al mondo, tra cui va segnalata in particolare la statua della Venere di Willendorf di 29.500 anni fa.  La sala dedicata ai dinosauri è la più amata dai visitatori più piccoli.

Il Kunsthistorisches Museum ospita soprattutto opere di artisti quali Rembrandt, Rubens, Tiziano, Dürer… Le opere esposte vanno dall’antichità al XVIII secolo. Oltre alle mostre permanenti, entrambi i musei presentano diverse mostre tematiche. Anche offerte culinarie speciali, come per esempio le settimane degli asparagi o il brunch, vengono organizzate da entrambi i musei. Si consiglia di prenotare per tempo.

I musei sono aperti tutti i giorni da giugno ad agosto, mentre da settembre a maggio chiudono il lunedì.

Reitkunst in höchster Vollendung in der spanischen HofreitschuleLasciatevi stupire dall’arte dell’equitazione alla massima perfezione – dalla piroetta alla capriola. Nelle rappresentazioni di gala i visitatori possono assistere a spettacoli unici di cavalli Lipizzani nella sala da equitazione più bella del mondo, realizzata in modo maestoso dall’architetto barocco Joseph Emanuel Fischer von Erlach.

Prunk und Pracht der Hofburg bestaunenNel cuore del centro storico potrete vivere lo splendore e i fasti dell’epoca imperialregia visitando gli appartamenti privati e le sale di rappresentanza dell’imperatore. Numerosi musei e collezioni testimoniano del gusto artistico degli Asburgo. La Hofburg è stata abitata dalla famiglia imperiale fino al 1918 e oggi funge tra l’altro come sede del presidente austriaco.

Kunsthistorisches und naturhistorisches Museum in Wien

Essere Sissi per un giorno è il sogno di molte bambine. Visitando il castello di Schönbrunn, il sogno un po’ si avvererà. Sin dall’arrivo colpisce lo splendido parco del castello con meravigliosi alberi, aiuole fiorite e fontane. All’interno del castello è possibile addentrarsi fino nelle stanze private dell’imperatrice Sissi e di suo marito. Oltre a Sissi, qui visse anche l’imperatrice Maria Teresa d’Austria con i suoi 16 figli. Anche lei membro della casata degli Asburgo, con la sua politica matrimoniale plasmò la storia dell’Austria. È sua infatti la frase “gli altri facciano pure guerre, tu ridente Austria unisciti in matrimonio”.

Non lontano dal castello si trova lo zoo di Schönbrunn, il più antico del mondo. Un tempo riserva di caccia dell’imperatore, fu utilizzato anche come residenza estiva. Oggi è tra gli zoo più famosi d’Europa, soprattutto grazie all’esemplare modo di allevare gli animali. I più amati da grandi e piccini sono i panda.

Nightlife

Onyx Bar im Haas-HausChe sia di giorno per un caffè o alla sera per un cocktail, da qui si gode la vista migliore sul simbolo di Vienna, il duomo di Santo Stefano.

Wiener Café FabiosVolete gustare un’alta cucina pluripremiata con un tocco regionale? Allora Fabios è il posto che fa per voi. A soli 5 minuti a piedi troverete piatti eccellenti e un piacevole accompagnamento musicale.

Party im VolksgartenUna festa in un parco? Certo! Perché no? Il club si trova nel Volksgarten, direttamente nel centro di Vienna. La discoteca è una delle location più belle e da decenni è parte integrante della città. Il padiglione in vetro, vera particolarità architettonica, offre la possibilità di trascorrere la serata sia all’aperto che al chiuso, all’insegna di party dall’atmosfera internazionale.

Albertina-PassageCene, cocktail, ballo e musica dal vivo – tutto questo vi aspetta all’Albertina Passage. Il locale, situato in un ex sottopassaggio, offre divertimento per tutte le età.  Al venerdì e al sabato si balla al ritmo della musica dal vivo, principalmente jazz, mentre gli altri giorni sono i DJ ad infiammare l’atmosfera.

Culture

Theater, Konzert, Varieté, Kabarett und Musical im Wiener MetropolTheatre, concerts, cabaret and musical – find everything under one roof in the Wiener Metropol.

Das älteste Opernhaus WiensThe Theater an der Wien is located directly at Vienna Naschmarkt and it is the fourth most important opera house in the city. At the same time it is the youngest and oldest theatre of Vienna: the construction year dates back to 1801, but every week there are contemporary dances, operas and concerts on stage.

Kunstausstellungen im AlbertinaAlbertina is one of the most significant graphic collections in the world with around 65,000 drawings and over a million prints. The house with the extravagant projecting roof known as “Soravia Wing” by the architect Hans Hollein draws attention mainly due to the large exhibitions of modern and contemporary art. The portfolio is enhanced by Batliner’s collection, one of the largest European private collections of modern art.

Der Kuss - Gustav KlimtThis building, in which the Art Nouveau painter Gustav Klimt had his last studio, is located in the picturesque garden in the 13th Viennese district. Today’s architecture dates back to the time after Klimt’s death; the living and working situation from 1911 to 1918 has been reproduced impressively with regard to atmosphere and contents through the reconstruction of former establishments.n.

Wellness

Saunaerlebnis im StrandbadgänsehäufelNelle immediate vicinanze dell’hotel si trovano quattro spa da consigliare: Sul Graben trovate Nägele & Strubell, che offre un programma di bellezza di prima classe, sia per il viso che per il corpo. Non lontano si trova Babor Beauty Spa, la cui offerta spazia da trattamenti brevi a programmi wellness di più ore. 1st Beauty Spa oltre a manicure e pedicure offre anche waxing, peeling, needling e molto altro. Da consigliare è anche Aisawan Day Spa, dove vi aspettano trattamenti all’acqua, massaggi e trattamenti cosmetici.

Entspannung pur in der Wiener ThermeTroppo stanchi per uscire? Synergia è un nostro partner che su richiesta offre massaggi direttamente nell’hotel.. Concedetevi un po’ di relax tra gli impegni di lavoro e le visite della città. Rivolgetevi alla reception. Saremo lieti di prenotarvi un appuntamento.

Outdoor-Wellness im Shofah Spa

  • City Wellness Medical – vicino al municipio, aperto 7 giorni su 7 (durante la settimana fino alle 22.00)
  • Mon Corps nel quarto distretto – trattamenti per il corpo con prodotti bio, hammam
  • Sino Spa – trattamenti orientali e occidentali (agopuntura)
  • Dhevari Day Spa – la miglior day spa austriaca del 2013, si distingue per trattamenti orientali e occidentali

Im Krapfenwaldbad über der Stadt badenLa soluzione perfetta allo stress quotidiano vi aspetta alle Terme Oberlaa. I più piccoli si divertono a sguazzare tra fontane e scivoli d’acqua. Per chi cerca il relax sono disponibili diverse saune e bagni termali.

Culinary art

Kulinarische Vielfalt am Wiener NaschmarktIl Naschmarkt – un’esperienza per tutti i sensi. Oltre alla frutta e verdura fresche della regione troverete anche prodotti internazionali, come olive e spezie da tutto il mondo. Qui potrete trovare quasi tutte le specialità culinarie che si possano desiderare: pesce fresco, specialità casearie, vini e liquori.  Negli ultimi anni, grazie ai numerosi stand gastronomici e locali, il Naschmarkt è diventato anche un popolare luogo di ristoro. Oltre alla cucina locale, qui potrete trovare ad esempio anche piatti israeliani e orientali. Numerosi Schanigärten e tavolini vi invitano a fermarvi in ogni stagione.

Tradition der Wiener Gastlichkeit im RathauskellerChe preferiate un’atmosfera da Heurigen o una cena elegante, il Rathauskeller offre entrambi. L’ambiente unico coniuga gusto e tradizione. Il Wiener Rathauskeller fu inaugurato nel 1899 e da allora è noto come “sede del buongusto”. Provatelo anche voi e godetevi la tradizionale ospitalità viennese.

Wiener Stadtbräu am GrabenLo charme viennese e lo stile moderno in un unico locale? Potrete trovarlo solo nel Wiener Stadtbräu sul Wiener Graben. I deliziosi piatti tradizionali sono accompagnati da ottimo vino o da birra appena spillata. Tutto questo vi aspetta nel cuore della città. Buon appetito!

Wiener Tafelspitz bei PlachuttaOltre alla famosissima Wiener Schnitzel, il Tafelspitz viennese è un’altra specialità da non lasciarsi sfuggire. La famiglia Plachutta da anni garantisce la qualità dei suoi piatti a base di carne di manzo. Il classico Tafelspitz viennese è fatto con la carne di manzo e viene cotto nel proprio brodo. Da Plachutta lo servono in una pentola di rame. Accompagnato dai contorni classici come rafano, spinaci, patate arrosto, salsa all’erba cipollina e fette di midollo è una vera esperienza culinaria!

Divertimento per i bambini a Vienna

Museumsspaß für die kleinsten im Kindermuseum Zoom“Si prega di non toccare”, così è scritto in molti musei – ma non nel museo per bambini Zoom. Qui ai bambini è permesso vivere l’arte con tutti i sensi. I piccoli possono osservare e toccare da soli o in gruppo. Soprattutto i settori “Mondo sottomarino” e “ ”Ponte della nave” affascinano con oggetti inusuali.

Rätselspaß im Schönbrunner LabyrinthOltre al famoso zoo, ai vasti parchi e al castello, Schönbrunn è interessante anche per chi ama le scoperte e gli indovinelli. È meraviglioso giocare a nascondino e seguire le tracce nel dedalo e nel labirinto di siepi. In particolare, il parco giochi Labyrinthikon invita a sperimentare e scatenarsi.

Baumeister im Kinder-Baggerpark werdenSu un’area di 10.000 metri quadri, sia i grandi che i piccini possono trasformarsi in costruttori edili. Dopo aver ricevuto approfondite istruzioni si parte: si caricano tronchi, si portano via mucchi di sabbia e si depositano da un’altra parte. Dopo aver superato con successo il corso sulle scavatrici si ottiene in ricordo un certificato personale.

Indoorspielspaß im Bogi ParkQuando il tempo non è dei migliori, la soluzione ideale è il parco giochi indoor BOGI Park, dove i bambini possono scatenarsi a piacimento. Arrampicarsi sul vulcano, gettarsi nella piscina piena di palline, saltare nel castello gonfiabile, guidare un quad, truccabimbi e addirittura parrucchiera per bambini: tutto questo è solo una parte della vasta offerta.

Fitness

Mit dem Segway durch WienEquilibrio anziché forza muscolare. Questo modo di spostarsi non richiede molta fatica, ma è assai divertente. Il mezzo si guida spostando il peso, mentre un sensore evita le cadute. Tour privato o visita guidata di gruppo: a voi la scelta.

Fitnessstudio Holmes PlaceNonostante le vacanze non volete perdere d vista la forma fisica? Allora andate da Holmes Place vicino alla Borsa, una palestra di gran classe con sauna e piscina, a 5 minuti a piedi dall’hotel.  Ingressi giornalieri disponibili.

Yoga DoktorA 5 minuti a piedi si trova anche Yoga Studio. Qui vengono offerti corsi di yoga a tutte le ore. Le visite singole sono possibili e benvenute.

Joggen am DonaukanalDesiderate respirare aria fresca, muovervi ed esplorare il paesaggio? Allora correre lungo il canale del Danubio o nello Stadtpark è ciò che fa per voi. Non solo farete qualcosa di buono per il vostro corpo, ma durante la corsa lungo il canale potrete osservare numerose oche e cigni.
Oppure potete optare per lo Stadtpark, che si distingue per le sue aiuole curate e gli alberi ombrosi.

Shopping

Shoppen in der Kärtner StraßeIl centro di Vienna è formato da queste zone pedonali che si estendono direttamente davanti al duomo di Santo Stefano. Qui si trovano innumerevoli negozi con marchi e catene internazionali. Allontanandosi un po’ da questi itinerari, nelle viuzze laterali si trovano negozi artigianali tradizionali, gallerie e angoli segreti da intenditori.

Delikatessen aus aller Welt bei Meinl am GrabenL’antico negozio tradizionale viennese è il primo punto di riferimento per gourmet e buongustai. Su tre piani troverete i prodotti gastronomici più raffinati di tutte le regioni. L’assortimento spazia dalle delizie austriache fino alle specialità di Paesi lontani. Il ristorante Meinl è il luogo perfetto per un pranzo di lavoro e nel wine bar troverete una vasta gamma di vini pregiati.

Shoppingmeile Mariahilfer StraßeAndate pazzi per lo shopping? Allora Mariahilferstraße è ciò che fa per voi. Qui si trovano circa 200 diversi tipi di negozi dei più svariati marchi. Da Brandy Melville a Zara, da negozi di lusso a quelli più economici, qui si trova di tutto. Prendete la vostra migliore amica, vostra mamma o il vostro fidanzato e buttatevi nell’avventura degli acquisti sulla strada dello shopping più lunga di Vienna.

Shoppingmeile Mariahilfer StraßeQueste due zone pedonali, che si estendono direttamente dalla famosa Cattedrale di Santo Stefano, sono il “centro” del centro di Vienna. Innumerevoli negozi e negozi che potete trovare qui. Livelli internazionali e catene fiancheggiano questi luoghi. Ma se si cammina un po’ fuori dai sentieri battuti, in alcuni piccoli vicoli si trovano botteghe artigiane tradizionali, gallerie e altri consigli utili.

Günstig shoppen im Outlet ParndorfLo sapevate che è possibile comprare articoli di marca a prezzi economici? Sì, avete sentito bene, a Parndorf potete comprare articoli di marca a prezzi vantaggiosi. Con l’auto ci potete arrivare in circa 35 minuti, mentre con il treno in circa un’ora. Gli appassionati di marchi vi troveranno un paradiso di articoli di marca a prezzi ridotti.

Vienna Pass

Ideale per chi vuole visitare la città. Il pass comprende numerosi sconti e ingressi gratuiti per diversi luoghi d’interesse. Va sottolineato l’uso gratuito del bus Hop-on-Hop-off-Busses, che segue itinerari prestabiliti e vi porta ai punti d’interesse più importanti. Il Vienna Pass può essere integrato con la Vienna Travelcard, che vi permette di usare gratuitamente tutti i mezzi pubblici. Il pass è disponibile per 2, 3 o 6 giorni e può essere acquistato in diversi punti (Opernpassage, aeroporto). Sul sito web di Vienna Pass potete trovare informazioni dettagliate in merito.

Vienna Pass Website

La giornata perfetta

Shoppingmeile Graben in Wien

Nel primo pomeriggio seguendo il tappeto rosso arriviamo allo Starlight Suiten Hotel. Il viaggio in treno è andato bene e dopo tre stazioni della metropolitana U3 arriviamo in centro. Ci lasciamo alle spalle i problemi quotidiani e ci tuffiamo in un rilassato fine settimana viennese. Dopo un’accoglienza cordiale e il check in effettuato senza problemi, la receptionist Lydia ci offre un drink di benvenuto. Dopodiché andiamo nella nostra bella camera spaziosa. Lasciamo tutto, ci buttiamo per un attimo sul comodissimo letto e iniziamo a fare progetti per il nostro primo pomeriggio a Vienna.

Siamo attirate dalla zona di Graben e della Kärntner Straße, che si trovano a soli cinque minuti di distanza, per poi continuare in direzione di Albertina, dove visitiamo la mostra Batliner. Un’ora ci basta, e già torniamo indietro verso il Caffè Demel – un must. Davanti a un caffè e a una fetta di torta Sacher progettiamo cosa fare alla sera, non riusciamo a deciderci e così pensiamo di chiedere un consiglio alla simpatica receptionist Lydia.  Detto – fatto.

Traditionelle Fiakerfahrt durch Wien

Lydia ci consiglia un nuovo ristorante nelle immediate vicinanze – Crazy Lobster – il massimo per noi amanti del pesce. Per il dopocena Lydia ci dice di non perderci il musical “Don Camillo e Peppone” nel teatro Ronacher. Ci propone di occuparsi lei dei biglietti e noi acconsentiamo volentieri.

Il sabato trascorre all’insegna della visita della città in carrozza. Per pranzo ci fermiamo da Figlmüller – il re delle bistecche di Vienna. La Wiener Schnitzel originale è una vera delizia e un must per ogni visitatore di Vienna. Il pomeriggio ci dedichiamo allo shopping. Gironzoliamo per la Kärntner Straße, attraversiamo il Burggarten con una tappa intermedia al Palmenhaus, direzione Mariahilfer Strasse, (Mahü, come la chiamano affettuosamente i viennesi) una delle vie dello shopping.

Wien bei Nacht

Nel tardo pomeriggio torniamo all’hotel, per rilassarci un po’, ma anche per rifocillarci, dato che nella Käsehütte del Naschmarkt abbiamo comprato ottimi formaggi e nel panificio panini fragranti. Mangiamo queste bontà in camera, mentre ci facciamo belle per il musical. Ovviamente non può mancare un bicchierino di Prosecco dal minibar. Così alle 19 scendiamo allegre le scale e ci incamminiamo in direzione del Ronacher. Il musical è eccezionale, molto allegro e divertente.

Alla fine ci incamminiamo verso l’hotel, che non è distante dal famoso Triangolo delle Bermuda. Naturalmente non possiamo fare a meno di un bicchierino nel bar StehAchterl. Poco dopo mezzanotte ci rimettiamo in cammino e dopo 10 minuti siamo arrivate allo Starlight. Stanche morti, ma contente, ci buttiamo sui nostri comodi letti, pensando già alla deliziosa colazione a buffet che ci attende il mattino seguente.

Domenica – è già il giorno della partenza. Vogliamo sfruttare la mattinata per una visita alla Votivkirche. Abbiamo la fortuna di trovarci l’organista che suona e così, a sorpresa, ci godiamo un’Ave Maria. Sulla via del ritorno, è già quasi mezzogiorno, sentiamo di nuovo un po’ di fame e ci fermiamo a uno stand dove vendono salsicce: la Käsekrainer è ottima. Poi però ci affrettiamo verso l’hotel, dove le nostre valigie sono già pronte. E da lì, veloci verso la Westbahnhof ossia Hauptbahnhof. Entrambe abbiamo intrapreso la via verso casa: io a Salisburgo e la mia amica Angelika a Graz. Ci siamo abbracciate, convinte che solo un fine settimana con un’amica può essere così bello!

Hotel Wien Salzgries
+43 1 535 9222
Hotel Wien Renngasse
+43 1 533 9989
Hotel Budapest
+36 1 484 3700