Loading...

Luoghi d’interesse a Vienna

Kunsthistorisches Museum – Naturhistorisches Museum

Entrambi i musei si trovano nella famosa Ringstrasse e sono un must per ogni visitatore. Sia gli edifici in sé sia le mostre in essi ospitate meritano una visita. Nel Naturhistorisches Museum sono esposti tantissimi pezzi unici al mondo, tra cui va segnalata in particolare la statua della Venere di Willendorf di 29.500 anni fa.  La sala dedicata ai dinosauri è la più amata dai visitatori più piccoli.

Il Kunsthistorisches Museum ospita soprattutto opere di artisti quali Rembrandt, Rubens, Tiziano, Dürer… Le opere esposte vanno dall’antichità al XVIII secolo. Oltre alle mostre permanenti, entrambi i musei presentano diverse mostre tematiche. Anche offerte culinarie speciali, come per esempio le settimane degli asparagi o il brunch, vengono organizzate da entrambi i musei. Si consiglia di prenotare per tempo.

I musei sono aperti tutti i giorni da giugno ad agosto, mentre da settembre a maggio chiudono il lunedì.

Reitkunst in höchster Vollendung in der spanischen Hofreitschule

Scuola di equitazione spagnola

Lasciatevi stupire dall’arte dell’equitazione alla massima perfezione – dalla piroetta alla capriola. Nelle rappresentazioni di gala i visitatori possono assistere a spettacoli unici di cavalli Lipizzani nella sala da equitazione più bella del mondo, realizzata in modo maestoso dall’architetto barocco Joseph Emanuel Fischer von Erlach.

Prunk und Pracht der Hofburg bestaunen

Hofburg

Nel cuore del centro storico potrete vivere lo splendore e i fasti dell’epoca imperialregia visitando gli appartamenti privati e le sale di rappresentanza dell’imperatore. Numerosi musei e collezioni testimoniano del gusto artistico degli Asburgo. La Hofburg è stata abitata dalla famiglia imperiale fino al 1918 e oggi funge tra l’altro come sede del presidente austriaco.

Castello e zoo di Schönbrunn

Essere Sissi per un giorno è il sogno di molte bambine. Visitando il castello di Schönbrunn, il sogno un po’ si avvererà. Sin dall’arrivo colpisce lo splendido parco del castello con meravigliosi alberi, aiuole fiorite e fontane. All’interno del castello è possibile addentrarsi fino nelle stanze private dell’imperatrice Sissi e di suo marito. Oltre a Sissi, qui visse anche l’imperatrice Maria Teresa d’Austria con i suoi 16 figli. Anche lei membro della casata degli Asburgo, con la sua politica matrimoniale plasmò la storia dell’Austria. È sua infatti la frase “gli altri facciano pure guerre, tu ridente Austria unisciti in matrimonio”.

Non lontano dal castello si trova lo zoo di Schönbrunn, il più antico del mondo. Un tempo riserva di caccia dell’imperatore, fu utilizzato anche come residenza estiva. Oggi è tra gli zoo più famosi d’Europa, soprattutto grazie all’esemplare modo di allevare gli animali. I più amati da grandi e piccini sono i panda.